top of page

Vermi e Fantasmi (gu e Gui) trattamento con la cristalloterapia



Nell’ultimo articolo che ho pubblicato abbiamo parlato di Fantasmi e Vermi e ho indicato le triplette di Sun Si Miao per la liberazione da queste infestazioni. Nell’ambito della cristalloterapia meglio definita in termini taoisti medicina delle pietre, esiste una pietra specifica che lavora su questo tipo di disturbo: la serpentina.


Come trattare la persona con questo minerale

Di seguito le principali cause che generano il terreno fertile per la formazione dei Gu con successiva descrizione del trattamento con questo minerale. Bisogna ricordare che per la tradizione taoista i Gu sono anche la materializzazione dei fantasmi che nella forma di vermi si nascondono nei nostri intestini.


Ma quali sono le cause di queste manifestazioni?

Dobbiamo considerare che un ambiente interno (intestini) che genera umidità dovuta da un’alterata metabolizzazione dei liquidi è favorevole ai parassiti Gu, essi si manifestano per una dieta alterata ricca di cereali, oppure a causa di pensieri fissi da cui non siamo in grado di prendere le distanze. Un’altra possibilità è che queste infestazioni viaggino nella linea di sangue colpendo le generazioni successive. Anche le nostre relazioni possono diventare forme di parassitismo se continuamente permettiamo ad altre persone di prendere la nostra energia dando la priorità ai loro desideri rispetto ai nostri bisogni. La serpentina in queste particolari condizioni diventa una pietra importante se desideriamo liberarci da questo tipo di entità. Delle volte la nostra volontà di sottrarsi da certe influenze non è sufficiente ed è per questo che ci viene in aiuto la serpentina la quale agisce sui i Gu oltre a rafforzare anche il centro della nostra volontà, i reni. Per uscire da uno stato di malessere indotto da queste influenze dobbiamo cambiare, trasformarci, liberarci da vecchi schemi mentali che tendono ad intrappolarci in abitudini comportamentali nefaste ed per questo che ci vuole volontà ben supportata dalla pietra giusta. L’uso della serpentina come pendente o come griglia per il trattamento dei Gu è molto efficace. Ovviamente il pendente può essere indossato al fine di avere una protezione costante ma anche la griglia energetica in virtù della sua capacità di convogliare molta energia all’interno di uno spazio definito può essere un buon modo per trattarsi o per trattare.


Ma come possiamo costruire una griglia di questo tipo?

Si inizia scegliendo una forma, in questo caso rettangolare che si disegnerà a terra utilizzano dei quarzi biterminati ai lati e pezzi di serpentina ai vertici degli angoli. Questa griglia deve essere abbastanza grande da poterci accogliere all’interno. I Lati non devono essere delimitati chiudendo tutto il perimetro ma è sufficiente mettere un quarzo bi-biterminato al centro di ogni lato che agirà da elemento di connessione, vedi il disegno sottostante. A questo punto la griglia è pronta per entrarci seduti o sdraiati, rimaniamo all’interno per circa 30 minuti dopo di che abbiamo concluso la prima seduta. Il trattamento lo si ripeterà nei giorni successivi.


Comentarios


bottom of page